Rimedi naturali per macchie sulla pelle da iperpigmentazione

iperpigmentazione

Le macchie sul viso e sulle mani da iperpigmentazione sono dovute ai raggi UV, alle intemperie che causano l’invecchiamento cutaneo oppure agli ormoni che influiscono sulla produzione di melanina. Ci sono dei prodotti naturali utili ad attenuare queste macchie chiare o scure, grazie alle loro proprietà schiarenti o stimolanti per la rigenerazione della pelle.

Prodotti semplici da applicare

  • Limone: è uno schiarente naturale grazie alle proprietà della vitamina C. Aggiungendo al succo un pizzico di sale si ottiene un composto da applicare con un batuffolo di cotone sulle macchie, sia al mattino sia alla sera. Lasciare agire per 10 minuti e sciacquare.
  • Ananas: una maschera a base di ananas agisce sulle macchie grazie alle vitamine che permettono alle cellule di rigenerarsi. Dopo averla sciacquata, idratare la pelle con olio di argan.
  • Bicarbonato: è un esfoliante naturale che permette di schiarire le macchie da iperpigmentazione ed è da applicare due volte alla settimana. Si prepara un composto pastoso, mischiando acqua e bicarbonato, per applicarlo sulla pelle. Si lascia riposare dai 10 ai 20 minuti e si sciacqua con acqua tiepida, prima di mettere una crema idratante.
  • Aceto di sidro: stimola la rigenerazione cutanea ed è da applicare con un batuffolo di cotone, mischiandolo con acqua in parti uguali. Lasciare riposare per 30 minuti e sciacquare con acqua fredda e in seguito idratare con la crema usuale.
  • Yogurt e miele: il miele è un idratante che schiarisce la pelle e lo yogurt ha un’azione rigenerante. Unire un cucchiaino di miele a un cucchiaino di yogurt. Applicare il composto e lasciarlo riposare 20/30 minuti prima di sciacquare e idratare con la crema usuale.

Beauty728x90

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.