Qual è la maschera tonificante doposole migliore

tonificante

La maschera tonificante ha un effetto tensore per l’epidermide che ha tendenza a rilassarsi dopo l’esposizione ai raggi UV. La carenza di proteine, lo scarso esercizio fisico, lo stress e l’affaticamento contribuiscono anch’essi alla perdita di elasticità della pelle. Vediamo come realizzare tre maschere efficaci con ingredienti naturali.

Ricette Maschera tonificante

Maschera al pomodoro e limone: prendere due pomodori maturi da mettere in un mixer con un cucchiaino di succo di limone. Aggiungere poi due cucchiaini di zucchero. Si ottiene un composto da mettere sul viso con un batuffolo di cotone. Lasciare riposare per 15 minuti e sciacquare con acqua tiepida. Fare una maschera per due volte alla settimana.

Maschera all’avena: mischiare due cucchiaini di avena con un cucchiaino di miele. Applicare il composto sul viso con movimenti circolari. Lasciare riposare per 15 minuti. Sciacquare con acqua fredda.

Maschera all’olio essenziale di rosmarino: mettere in un mixer mezzo cetriolo privo della parte esterna e dopo aggiungere un cucchiaio di olio essenziale di rosmarino. Applicare sul viso e lasciare agire per 15 -20 minuti, poi sciacquare.

Consiglio olio essenziale di rosmarino:

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *