Come realizzare 2 trattamenti spa di vinoterapia

vinoterapia

La vinoterapia riscopre le virtù dell’uva, ampiamente impiegate alla corte di Luigi XIV. Il vino invecchiato era applicato sul viso per dare luminosità alla pelle. L’uva svolge un’azione antirughe e idratante, inoltre rende morbida l’epidermide. I polifenoli sono i principi attivi dell’uva che contrastano l’invecchiamento della pelle e favoriscono la microcircolazione. Il resveratrolo è presente nella buccia dell’uva rossa, ha proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e protegge i vasi sanguigni.

Principi di vinoterapia per trattamenti benessere

Ci sono due trattamenti da poter realizzare a casa, con ingredienti base reperibili facilmente. Si tratta di una maschera per il viso e un gommage per il corpo. La maschera viso contribuisce a rendere morbida e setosa la pelle. Il gommage elimina le cellule morte, favorisce la rigenerazione dell’epidermide e la rende liscia e vellutata.

Maschera viso al vino rosso

  • 2 cucchiai di vino rosso Chianti o Merlot;
  • 2 cucchiai di yogurt bianco;
  • 2 cucchiai di olio di Argan o di miele.

Versare il tutto in un recipiente, mescolare e applicare il miscuglio sul viso per 15 minuti.

Gommage corpo al vino

  • 3 cucchiai di Cabernet;
  • 2 cucchiai di farina d’avena;
  • 3 cucchiai di zucchero di canna;
  • 1 cucchiaio di miele.

Mescolare in un recipiente, applicare il miscuglio sulla pelle, massaggiare delicatamente con movimenti circolari e continui.
Consiglio Olio di Argan da trattamento spa:

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *